Nuova edizione del testo di Parte Speciale 
Si informano gli studenti che è stata pubblicata ed è disponibile la II edizione del volume ‘I delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione (a cura di S. Fiore – G. Amarelli – Utet 2021).
La nuova edizione contiene numerosi, diffusi ed importanti aggiornamenti, imposti innanzitutto dal sopravvenire, tra il 2018 e il 2020,  di molteplici e rilevanti novità legislative, ma anche dalla necessità di dare adeguatamente conto degli incessanti sviluppi interpretativi, di fonte soprattutto giurisprudenziale. La seconda edizione ha consentito di dare sistemata collocazione alle novità legislative (in particolare quelle contenute nella legge c.d. spazzacorrotti), che avevano costretto, nel corso del 2019, alla pubblicazione si un’addenda di aggiornamento.
Di particolare e ulteriore rilievo è poi l’aggiornamento della trattazione relativa all’abuso di ufficio, oggetto di una ulteriore e importante riforma nel corso del 2020. Infine, in questa seconda edizione, è stata inserita la trattazione del delitto di cui all’art. 346 bis c.p. (Traffico di influenze illecite).
Fermo restando che è innanzitutto interesse dello studente utilizzare testi aggiornati, al fine di acquisire una preparazione corrispondente alla evoluzione della disciplina, non è certo possibile pretendere che tutti coloro che sono già in possesso della precedente edizione acquistino anche la nuova.
Chi, avendo programmato l’esame per le prossime e più vicine sedute ha già acquistato la precedente edizione (non più disponibile in commercio) non è dunque obbligato a procurarsi, per sostenere l’esame, la nuova e aggiornata edizione.
Nelle prime due sedute di esami successive alla pubblicazione della seconda edizione (giugno e luglio 2021) sarà dunque chiesto agli studenti di specificare se è stata utilizzata o meno la nuova edizione (la cui adozione per quanto detto sopra è ovviamente consigliata), conformando di conseguenza la verifica di esame.
In ogni caso a partire dalla seduta di esami di settembre 2021, quando saranno comunque trascorsi diversi mesi dalla pubblicazione della nuova edizione, quest’ultima sarà assunta come unico riferimento per la verifica di esame.
Al fine di adeguare le accresciute dimensioni complessive della seconda edizione del testo ai crediti corrispondenti al modulo, il programma è limitato allo studio delle seguenti parti:
Capitoli I, II, III, V, VI, VIII, IX, XII, XVI, 
nonché a scelta dello studente una tra le seguenti alternative:
– Cap. IV
– Cap. X e XI
– Cap. XV